Don Alfonso 1890 - Alfonso e Ernesto Jaccarino

Campania

indirizzo

corso sant'Agata, 11/13 80061 - Massa Lubrense (Napoli) - Sant'Agata sui Due Golfi Tel.: 081 - 878 0026 Fax: 081 - 5330226


Carte di credito

Amex - Diners - Visa


Prezzo per persona

Alla carta: 120/130 euro vini esclusi Menu Degustazione: 155 e 175


Chiusura

Lunedi e martedi Dal 15 Giugno al 15 Settembre il lunedì per pranzo e cena ed il martedì solo per pranzo. Prima del 15 giugno e dopo il 15 settembre il lunedì e tutti i giorni a pranzo. Ferie Dal 1 novembre al 30 marzo


Sito web

http://www. donalfonso.com


Email

info@donalfonso.com


Al centro della Penisola Sorrentina, a Sant’' Agata sui due Golfi, si trova questo incantevole ristorante di Livia e Alfonso Iaccarino, che appartengono alla omonima famiglia di albergatori da ben quattro generazioni. La grande curiosità li ha spinti a studiare i tremila anni di storia del vino e del cibo del Sud attraverso i testi dell’' antica Università Agraria di Portici. Hanno imparato a non accettare per scontato tutto ciò che è stato tramandato e, avendo girato il mondo da sempre, hanno cercato di conoscere i popoli, i territori dove essi vivono, l’' attività economica e le radici anche attraverso l’' alimentazione, i mercati di frutta, di pesce, di carne, i vigneti, luoghi dove pulsa la vita di tutti. La Campania è una terra molto fertile e ricca di minerali per la coltre piroclastica creata dalle varie eruzioni del Vesuvio; la cucina del “Don Alfonso” nasce per l’' amore e la difesa di queste cose, di questo patrimonio, e ogni sforzo è teso alla diffusione di questi sentimenti, anche nella presentazione di un piatto o di un vino.
Dal 1990 Livia e Alfonso Iaccarino hanno creato l’' azienda agricola “Le Peracciole” che è parte integrante del ristorante. Da lì provengono l’'olio extra vergine di oliva, le erbe officinali, gli ortaggi e la frutta dai colori e profumi difficili da dimenticare. In una cantina antichissima, scavata nel tufo, riposano i vini più prestigiosi del mondo. Ricerca e amore, oltre a materie prime di qualità eccelsa, sono il tratto dominante della cucina che Alfonso Iaccarino, egregiamente affiancato dai due figli Ernesto in cucina e Mario in sala, propone nel suo ristorante. In poche parole una cucina mediterranea, moderna, ordinata, leggera, irradiante onestà.