Ricette » Ricette Pesce di mare » Tartare di sgombro

Tartare di sgombro

Il pesce deve essere freschissimo, ancor guizzante. Il cerfoglio può essere sostituito con delle nocciole tritate. Potete inoltre sostituire lo sgombro con dell' altro pesce tipo spigola, pesce spada o ricciola.

Per 6 persone

  • 1 kg di filetti di sgombro freschissimi, privati della pelle e spinati
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • la buccia di 1 limone non trattato, finemente tritata
  • 1 cucchiaio di foglioline di cerfoglio tritate
  • pepe verde in grani
  • sale q.b.

Fate rassodare i filetti per circa mezzora nel congelatore. Trascorso questo tempo, tagliate i filetti a dadini molto piccoli e mescolateli a tutti gli altri ingredienti della ricetta.
Formate 6 porzioni aiutandovi con l'apposito cerchio in inox senza fondo del diametro di 10 cm, adagiateli poi sul piatto di portata.
Servite subito, decorando con qualche fogliolina di cerfoglio o nocciole tritate.