Ricette » contorni » Fagioli cannellini all'olio
Ricette » contorni » Fagioli cannellini all'olio

Fagioli cannellini all'olio

Il segreto per la buona riuscita di questo piatto consiste nel bollirli piano, l'acqua deve fremere. Ideale è adoperare una pentola di coccio. Questa ricetta va bene anche per qualsiasi altro tipo di fagioli. L'importante è che i fagioli secchi siano di annata.

Per 6 persone

  • 500 gr fagioli cannellini secchi
  • 3 litri di acqua fredda
  • sale, un bel pizzico
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di salvia
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Riempite con l'acqua una pentola capiente, versateci i fagioli e aggiungete un grosso spicchio di aglio, un rametto di salvia e un pizzico di sale. Coprite la pentola e mettetela su un fuoco così basso che affinchè l'acqua arrivi a bollire ci voglia come minimo un ora.
A questo punto trasferite la pentola su un fuoco più piccolo in modo che la bollitura sia minima: l'acqua deve fremere perchè come si dice in Toscana " i fagioli non devono rincorrersi".
Da quando "fremono" ci vorranno almeno 3 ore prima che siano pronti.
Una volta cotti, scolateli e serviteli conditi con olio, sale e pepe.

Ricette simili