Ricette » pesce » Coda di rospo alla veneziana con fagiolini
Ricette » pesce » Coda di rospo alla veneziana con fagiolini

Coda di rospo alla veneziana con fagiolini

4 persone

Per il pesce:

  • 900 g di filetti di coda di rospo, puliti e senza pelle (6 filetti)
  • 650 g di fagiolini, puliti
  • 60 ml di olio di oliva
  • 30 g di burro
  • sale

Per la salsa:

  • 60 ml di succo di limone
  • 1 spicchio di aglio tagliuzzato
  • 125 ml di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Insaporire i filetti con sale e pepe. Metterli in un recipiente poco profondo, versarvi sopra l'olio e girarli fino a che non ne siano impregnati. Ricoprire il recipiente con una pellicola di plastica e mettere il tutto in frigorifero per 30 minuti.
Scaldare il forno a 250 gradi. Fare bollire i fagiolini in abbondante acqua salata al dente, circa 6-7 minuti, scolarli in un recipiente di acqua fredda in modo da raffreddarli rapidamente.
Preparare la salsa, mischiando gli ingredienti in una piccola scodella e metterla da parte.
Fare sciogliere il burro in una padella a fuoco medio. Aggiungere i fagiolini e farli cuocere, girandoli frequentemente, per circa 5 minuti.
Mentre i fagiolini si scaldano, fare cuocere le code in forno per circa 8-10 minuti girandole una volta.
Un paio di minuti prima della cottura versarvi la salsa preparata precedentemente e lasciare ancora in forno fino a che non sia ben calda. Togliere dal forno. Disporre le code su una pirofila calda, disporvi sopra i fagiolini e versare su tutto la salsa.