Ricette » altri primi » Brodo vegetale

Brodo vegetale

Questa è la ricetta base per fare il brodo vegetale che vi servirà per fare tante preparazioni vegetali e vegane. Per questo motivo fatene in abbondanza in modo da poterlo poi conservare in freezer dentro una bottiglia di plastica o nelle apposite vaschette per il ghiaccio. Quando poi i cubetti sono ben congelati, trasferiteli nelle apposite buste di plastica: serviranno poi per fare  ottimi risotti, zuppe, minestre, salse e molte altre preparazioni.

6 persone

  • 1 cipolla sbucciata e tagliata a metà
  • 2 carote medie lavate e a pezzi
  • 2 gambi di sedano lavato e a pezzi
  • 1 porro lavato a fette
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • 1.5 l.di acqua
  • sale e pepe in grani

Per ottenere 1 litro di brodo fate rosolare le verdure in una capiente casseruola a fuoco medio. Quando si sono appassite, aggiungete l'acqua il sale ed il pepe.

Fate cuocere a fuoco basso per circa un ora, ricordandovi di tanto in tanto di togliere la schiuma che si forma con il mestolo forato.

Quando il brodo è pronto, rimuovete le verdure e filtratelo attraverso uno scolapasta foderato con diversi strati di carta da cucina: serve a sgrassarlo un poco. Assaggiatelo e regolatelo di sale.

Potete utilizzarlo subito oppure conservatelo in frigo per due giorni, ma se non avete intenzione di usarlo tutto, meglio congelarlo immediatamente.