Ricette » Ricette Spuntini Vari » Lenticchie fritte

Lenticchie fritte

Le lenticchie fritte, croccanti fuori e morbide all' internosono un gustoso e originale snack: ideali da servire in un aperitivo accompagnate da un bicchiere di spumante o vino bianco. E' importante che le lenticchie risultino ben asciutte prima di friggerle in modo da evitare eventuali schizzi  di olio bollente.

6 persone

  • 300 g lenticchie di Castelluccio
  • olio di semi per friggere
  • fior di sale
  • pepe di Cayenna
  • aghi di rosmarino

Fate ammollare in acqua fredda le lenticchie per circa 3 ore. Poi fatele aciugare bene fra due fogli di carta assorbente: devono risultare perfettamente asciutte prima di passare alla frittura. Vi consiglio di ripetere questa operazione due o tre volte. Friggetele, poche per volta, in abbondante olio di semi caldo  (170-180°C) per due minuti al massimo. Scolatele su della carta assorbente e conditele con del sale e pepe o altre spezie  o erbe aromatiche secche, a vostro piacimento.  Servitele a temperatura ambiente.