Ricette » Ricette di Pasta ripiena » Agnolotti del plin all’'olio di nocciole e grana padano serviti nel tovagliolo
Ricette » Ricette di Pasta ripiena » Agnolotti del plin all’'olio di nocciole e grana padano serviti nel tovagliolo

Agnolotti del plin all’'olio di nocciole e grana padano serviti nel tovagliolo

Per 6 persone

Ingredienti per la preparazione del piatto

  • Agnolotti
  • Olio di nocciola Pariani
  • Parmigiano grattugiato

il ripieno:

  • 200 gr. polpa di bue
  • 100 gr. salsiccia fresca
  • 100 gr. carne di maiale
  • 50 gr. riso bollito
  • 100 gr. spinaci bolliti
  • 2 uova intere
  • Olio di oliva
  • 200 gr. verdure miste (carote, sedano, cipolle, porri)
  • rosmarino e salvia
  • brodo di pollo
  • sale e pepe
  • parmigiano grattugiato
  • vino rosso
  • noce moscata

l'impasto:

  • 250 g farina
  • 2 uova
  • 20 ml olio extravergine di oliva
  • 10 ml acqua
  • 1 pizzico di sale

Procedimento per la preparazione degli agnolotti: 
scaldare l’olio di oliva in una pentola. Aggiungere le verdure e le erbe. Rosolare per ca. 5 minuti, quindi aggiungere la carne e continuare a rosolare a fuoco vivo. Salare e pepare, quindi sfumare con il vino rosso. Portare a cottura aggiungendo il brodo di pollo se necessario. Raffreddare la preparazione, quindi passare al tritacarne aggiungendo gli spinaci ed il riso bollito. Condire con le uova, il parmigiano, la noce moscata ed eventualmente sale e pepe.

Utilizzare questo ripieno per la preparazione degli agnolotti.

L'impasto da usare è quello classico ottenuto lavorando nella planetaria tutti gli ingredient e quando ben compattati, trasferire l'impasto ottenuto su di un piano infarinato e lavorarlo manualmente raccogliendo la farina.
La consistenza è simile a quella del lobo delle orecchie.



Procedimento per la preparazione del piatto: 
Cuocere gli agnolotti in acqua bollente salata, scolarli e condirli con l’olio di nocciola freddo. Impiattare in un piatto con un tovagliolo spolverando con il grana padano grattugiato