Meringhe vegane

Queste meringhe sono ideali per i vegani e per gli intolleranti al glutine, al lattosio e alle uova. Infatti le uova sono sostituite dall' acquafaba, l'acqua di conserva dei ceci. Otterrete così delle meringhe friabili e del tutto simili a quelle fatte con l'albume. 

6 persone

  • 150 ml acquafaba
  • 160 gr zucchero a velo
  • 1 cucchiaino succo di limone

Per prima cosa accendete il forno a 100° ventilato e foderate una teglia con l'apposito tappetino da forno in silicone oppure con della carta da forno.
Mettete l'acquafaba nella planetaria nel contenitore di metallo (non di plastica) e fatela partire a velocità ridotta. Nel giro di pochi minuti il liquido diventerà spumoso e poi poco a poco inizierà ad addensarsi sempre di più. A questo punto  iniziate a versare lo zucchero, un cucchiaio per volta  ed il succo di limone. Alzate la velocità e quando il composto è diventato lucido e bello sodo inseritelo nel sac à poche e formate le meringhe posizionandole un po' distanziate sulla teglia rivestita con la carta forno. Infornatele, fatele cuocere per circa 90 minuti e lasciatele raffreddare nel forno spento e leggermente aperto. Non ne rimarrà neanche una!


Ricette simili