Ricette » antipasti » Luccio in salsa

6 persone

il luccio:

  • 1 luccio di 1 kg.
  • 1 cipolla tagliata a spicchi, 1 carota, poco sedano, 2 spicchi di limone
  • 2 chiodi di garofano, 6 grani di pepe nero, sale
  • ½ litro di vino bianco

la salsa:

  • 1 dl di olio di oliva
  • 2 acciughe dissalate
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • ¼ di cipolla
  • 1 falda di peperone rosso sottaceto
  • prezzemolo
  • sale e pepe

Riempite una pescera con abbondante acqua salata e mezzo litro di vino bianco. Aggiungete la cipolla, la carota, il sedano, il limone e le spezie e portate a bollore.

Immergete il luccio e fatelo bollire per 2 minuti a fuoco vivo. Spegnete il fuoco, mettete il coperchio alla pesciera e lasciate raffreddare.

Quando l'acqua diventa tiepida,  il luccio è perfettamente cotto e pronto per essere servito.

Diliscatelo e ponetelo in un piatto da portata e servitelo con la salsina ottenuta facendo stemperare nell’'olio in un tegame a fuoco moderato le acciughe e gli spicchi d’'aglio che verranno tolti.

Aggiungete poi il trito di capperi, cipolla, prezzemolo e peperone e fa sobbollire per 15 minuti circa. Prima di versarla sul pesce controllate il sale e insaporitela con una generosa macinata di pepe. Il piatto risulterà migliore se preparato il giorno prima.


Ricette simili