Ricette » altri primi » Tatin ai porri

Per 6 persone

  • 6 porri (solo la parte bianca) tagliata a fette spesse 2 dita
  • 60 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 90 ml di panna
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • sale
  • 1 rotolo pasta sfoglia pronta per l'uso

In una padella fate sciogliere il burro a fuoco basso e quando si è sciolto aggiungete il porro a rondelle un po' spesse.
Incoperchiate e, sempre a fuoco basso, fatelo cuocere, girandolo di tanto in tanto con delicatezza, fino a quando risulta morbido(circa 15 minuti). Tenete da parte. In un pentolino sciogliete lo zucchero con un cucchiaio di acqua e fatelo cuocere fino a quando acquista un bel colore dorato. Spegnete il fuoco e aggiungete l'aceto balsamico, amalgamatelo bene e procedete aggiungendo la crema, il curry dando una bella mescolata.
Versate questo caramello sul fondo di una tortiera di circa 24 cm di diametro in modo che lo ricopra bene, appoggiateci sopra le rondelle di porro, salatele a piacere e infine ricoprite con la pasta sfoglia bucherellandola quà e là con una forchetta. Infornate la tatin per 30/40 minuti a 180° il tempo necessario affinchè la sfoglia cuocia. Sfornatela, rovesciatela sul piatto di portata e lasciatela intiepidire 5 minuti prima di sformarla.

Ricette simili