Ricette » riso » Risolio, mele annurche e polvere di capperi di Pantelleria
Ricette » riso » Risolio, mele annurche e polvere di capperi di Pantelleria

Risolio, mele annurche e polvere di capperi di Pantelleria

4 persone

  • 200 gr. riso carnaroli
  • 20 gr. cipolla tritata
  • N° 1 mela annurca
  • 50 gr. capperi di Pantelleria sotto sale
  • Olio extra vergine d’'oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Parmigiano
  • Brodo vegetale

Lavare bene i capperi sotto acqua fresca corrente, disporli in una teglia con la carta forno e lasciare disidratare in forno a 90° per circa due ore. Poi tritarli finemente con l’' aiuto di un mixer.

Far rosolare la cipolla e una volta imbiondita aggiungere il riso. Tostarlo e sfumarlo con il vino bianco. Continuare la cottura del riso aggiungendo poco brodo vegetale per volta.

Nel frattempo pelare e tagliare in pezzetti la mela, sbollentarla in poca acqua, scolarla e frullarla; aggiustare di sale e pepe.

A cottura ultimata fare la “mantecatura” lontano dal fuoco aggiungendo due cucchiai della purea di mela ottenuta, il parmigiano e l’'olio extra vergine d’'oliva.

Terminare il piatto con una spolverata di polvere di capperi di Pantelleria, sale e pepe.

Ricette simili