Ricette » Ricette Carne bovina » Vitello tonnato, ricetta piemontese
Ricette » Ricette Carne bovina » Vitello tonnato, ricetta piemontese

Vitello tonnato, ricetta piemontese

Per 6 persone

  • sale e pepe
  • 1.2 kg di noce di vitello
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 foglia di alloro
  • 1 spicchio di aglio con la sua buccia
  • 1 spicchio di cipolla tritata
  • 1/2 carota tritata
  • 1 gambo di sedano tritato
  • maionese con 2 tuorli d'uovo
  • 300 gr di tonno sott'olio
  • 2 acciughe dissalate
  • 1 cucchiaio di capperi sottaceto + altri per guarnire

In una casseruola, riscaldate l'olio, poi unite la carne che farete rosolare bene su tutti i lati a fuoco alto. Versate poi il vino che lascerete evaporare e quindi aggiungete l'alloro, l'aglio, le verdure tritate, il sale ed il pepe.

Incoperchiate la casseruola e fate cuocere in forno per 1 ora a 150°, rigirando la carne due o tre volte e, se risultasse troppo asciutta, bagnandola con qualche cucchiaio di acqua tiepida. Trascorso questo tempo togliete la carne dal forno e fatela raffreddare.

In una ciotola preparate la maionese con 2 tuorli d'uovo, incorporate poi il tonno, i capperi e le acciughe e frullate il tutto per qualche minuto in modo da ottenere una salsa dalla consitenza cremosa.

Quando fredda, tagliate la carne a fette piuttosto sottili e disponetele sul piatto da portata accavallandole leggermente.

Ricopritele con la salsa tonnata, trasferite il piatto in frigorifero per un ora e servite decorandolo con qualche cappero.