Ricette » pesce » Orata al forno

Per 6 persone

  • 1 orata da 2 kg
  • sale fino in abbondanza
  • maggiorana frresca
  • timo fresco
  • prezzemolo fresco
  • la buccia finemente tritata di 1 limone
  • fettine di limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Se il pescivendolo non ha pulito il pesce, squamatelo, lavatelo e togliete le sue interiora.
Poi al loro posto mettette le erbe tritate, mescolate con le fette e la buccia tritata finemente di un limone e con un po' di sale e di pepe.
Disponete ora il pesce in una teglia foderata con della carta da forno, spennellatelo col succo di limone (impedisce alla pelle di rompersi durante la cottura), salatelo all'esterno e irroratelo con l'olio.
Fate cuocere in forno a 200 gradi per circa 40 minuti, il tempo necessario a che il pesce si cuocia bene.
Per sapere se il pesce è cotto, fuori dal forno sfilategli una pinna. Se esce senza fatica è pronto, se invece fa resistenza, fate cuocere ancora per qualche minuto.

Ricette simili