Ricette » contorni » Fagioli neri alla Befana”
Ricette » contorni » Fagioli neri alla Befana”

Fagioli neri alla Befana”

  • 1 kg di fagioli neri
  • 1 cipolla tagliata finemente
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 150 g di lardo
  • 150 g di pancetta a cubetti
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.
  • 3 chorizos/salsicce (facoltativi)

Fate bollire 3 litri d'acqua, preferibilmente in una pentola di coccio, e gettatevi i fagioli facendoli cuocere a fuoco vivo per 2 minuti circa. Poi, lontano dal fuoco, fateli gonfiare nell'acqua per un'ora. Aggiungete poi nella pentola il lardo, e riportate il tutto a ebollizione facendo cuocere poi a fuoco lento per un'ora. Se i fagioli diventano troppo asciutti, bagnateli con qualche mestolo di acqua calda: la consistenza deve essere quella di una zuppa spessa.
In una padella preparate una salsa facendo appassire nell'olio la cipolla tagliata fine, aggiungendo poi la pancetta e facendo rosolare il tutto per circa cinque minuti. Versate poi la passata di pomodoro, salate, pepate e mettete tanto peperoncino. Aggiungete ora i fagioli con un po' della loro acqua di cottura e fate sobbollire piano, piano in modo che si insaporiscano bene per circa 20 minuti. Se volete, potete aggiungere alla fine dei pezzi di salsiccia (chorizos) che avrete fatto saltare a parte in un po' di olio.

Ricette simili