Ricette » carne » Tacchinella ripiena di carni miste, melograno e pistacchi
Ricette » carne » Tacchinella ripiena di carni miste, melograno e pistacchi

Tacchinella ripiena di carni miste, melograno e pistacchi

6 persone

La tacchinella

  • 1 tacchinella eviscerata (3,5 kg circa)
  • 600 gr di vitello macinato
  • 200 di pasta di salsiccia
  • 100 gr di prosciutto cotto tritato
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • 4 rametti di maggiorana tritata
  • prezzemolo tritato
  • 1 scalogno
  • 100 gr di pistacchi sgusciati al naturale
  • 5 melagrani succosi e grossi
  • olio di oliva
  • 2 bicchieri di vino bianco secco
  • sale e pepe.

il sugo

  • sugo di cottura della tacchinella
  • 400 ml brodo di pollo
  • 1 cucchiaino di maizena sciolta in mezzo bicchiere di acqua

In una ciotola preparate il ripieno mescolando fra di loro la carne tritata, la salsiccia, il prosciutto, le uova, il prezzemolo e la maggiorana tritati, il parmigiano, i grani di una melagrana, i pistacchi tritati grossolanamente, lo scalogno affettato e precedentemente appassito nel burro; aggiustate di sale e pepe. Riempite la tacchinella con questa farcia e, per evitare che il ripieno fuoriesca, vi consiglio di chiudere i due buchi cucendoli con un po’ di filo di cotone.
Adagiate la tacchinella in una teglia da forno dove avrete fatto riscaldare l'olio. Rosolatela a fuoco vivace su tutti i lati ed infornatela a 160 gradi per circa 2 ore bagnandola spesso con il vino ed il succo di 3 melagrani affinché la carne non si asciughi durante la cottura. La tacchinella è pronta quando pungendola con una forchetta, fuoriesce un liquido chiaro. Trasportatela sul piatto di portata e ricopritela con un foglio di alluminio e lasciate riposare per circa mezzora.

Nel frattempo preparate la salsina, che otterrete usando i sughi di cottura nella teglia filtrati attraverso un colino, mescolati al brodo e alla maizena sciolta nell’' acqua. Fate addensare la salsa in un pentolino sul fuoco e versatela poi nella salsiera.
La tacchinella viene servita intera, decorata con i chicchi di un melagrano e tagliata a tavola dal padrone di casa. È ottima anche da patate saltate al prezzemolo.

Ricette simili