Ricette » carne » Galantina di pollo
Ricette » carne » Galantina di pollo

Galantina di pollo

Questa è la versione semplificata della galantina di pollo. Ringrazio Livia A. S. per questa ricetta dall' innovativa modalità di cottura. Chiedete al vostro macellaio di fiducia di disossarvi il pollo.

 

Per 6 persone

  • 1 pollo dissossato
  • 300 gr di carne di vitello macinata
  • 2 uova sbattute
  • 1 uovo sodo
  • 150 gr di mortadella tritata
  • 150 gr di prosciutto cotto o crudo tritati
  • 1 bicchiere di Marsala
  • 30 gr di pistacchi sbucciati e senza pellicina
  • prezzemolo tritato
  • una grattatina di noce moscata
  • sale e pepe q.b.
  • un pizzico di curcuma (facoltativo)

Mescolate il vitello, la mortadella, il prosciutto, l'uovo sodo a pezzetti, il Marsala, i pistacchi, il prezzemolo, la noce moscata il sale ed il pepe con le due uova sbattute in modo da ottenere un impasto omogeneo.
Collocate questa farcia all' interno del pollo il pollo che legherete come se fosse un arrosto, quindi avvolgetelo strettamente con la pellicola trasparente da cucina e ancora con qualche giro di carta alluminio.
Appoggiate il pollo così avvolto in una teglia che metterete nel forno già caldo a 160° appoggiandola nel comparto centrale. Fate cuocere per circa un ora e mezza poi fate raffreddare prima di togliere l'alluminio e la pellicola trasparente.
Vedrete che si sarà formato con i succhi di cottura un bel sughetto che, quando freddo, diventa una squisita gelatina.
Appoggiate il pollo sul tagliere, tagliatelo a fette e servitelo con la sua gelatina. Decoratela a vostro piacimento.

Ricette simili