Ricette » carne » Bollito alla viennese -Wiener Tafelspitz
Ricette » carne » Bollito alla viennese -Wiener Tafelspitz

Bollito alla viennese -Wiener Tafelspitz

Per 6 persone

il bollito:

  • 2.5 kg di scamone di manzo in un solo pezzo
  • 2 ossobuchi
  • 200 gr di cipolla
  • 300 gr di carote
  • 300 gr di pastinaca
  • 1 porro
  • pepe nero in grani
  • 3 foglie di alloro
  • sale

la salsa di mele e rafano:

  • 600 gr di mele
  • 30 gr di rafano grattato
  • 20 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di panna acida

Riempite una pentola capace con circa 4 litri di acqua e portatela a ebollizione. Quando bolle unite con delicatezza le carni che deveno essere abbondantemente ricoperte dall' acqua e aggiungete il pepe e le foglie di alloro.

Ora abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere la carne lentissimamente per almeno tre ore o meglio ancora di più in modo che la carne rimanga tenerissima. 

Un ora prima di servirla aggiungete le altre verdure tagliate a rondelle escluso il porro e la cipolla che aggiungerete mezzora dopo.

Al momento di servire, presentate questo bollito tagliato a fette con un po' del suo brodo, condendolo con dei fiocchi di sale e contornandolo dalle verdure.

Accompagnatelo con la salsa di mele e rafano ottenuta gratuggiando finemente le mele e mescolandole agli altri ingredienti in modo da ottenere una purea non troppo densa.


Ricette simili