Ricette » altri primi » Minestra di piselli con tagliatelle di seppia
Ricette » altri primi » Minestra di piselli con tagliatelle di seppia

Minestra di piselli con tagliatelle di seppia

Per 4 persone

  • 1 kg. Piselli
  • 1 Cipollotto
  • 350 gr. Seppia pulita
  • Prezzemolo tritato
  • Olio extravergine d’'oliva
  • Sale e pepe di mulinello

Sgranare i piselli, conservare i bacelli per fare un brodo con poco del verde del cipollotto, mentre la parte bianca tritarla grossolanamente e farla appassire in pentola con un filo d’olio, aggiungere i piselli, coprire con acqua e far cuocere, conservare un po di piselli ancora sodi con dell’acqua di cottura e far raffreddare, il resto invece far cuocere ancora bene e frullare per ottenere una crema verde ma non troppo densa, unirvi i piselli con l’acqua di cottura fino ad ottenere una minestra verde legata ma morbida.

Pulire la seppia dalla testa lavando bene la pancia e tagliarla sottilmente ricavandone delle “tagliatelle” e conservarle in acqua gasata.

Far scaldare una padella con un filo d’olio e rosolare velocemente la seppia condita, bagnare con poco vino bianco e far asciugare leggermente.

Servire la minestra di piselli con un ciuffo di tagliatelle di seppia, una spolverata di prezzemolo tritato e un filo d’olio.

Ricette simili