Ricette » riso » Risotto all' arancia con gamberi al vapore
Ricette » riso » Risotto all' arancia con gamberi al vapore

Risotto all' arancia con gamberi al vapore

Per 6 persone

il risotto:

  • 6 pugni di riso
  • mezza cipolla tritata finemente
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 8 mestoli grandi di brodo bollente vegetale, va bene anche quello di dado (per i celiaci dado consentito)
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 noci di burro
  • 120 ml di latte
  • 2 tuorli
  • il succo di 1 arancia + la buccia di un arancia
  • sale e pepe

i gamberi

  • 24 gamberi sgusciati e puliti

Il risotto all' arancia
Fate imbiondire la cipolla in una padella antiaderente con un po' di olio . Aggiungete 6 pugni di riso e fatelo rosolare per una decina di secondi in modo che tutti i chicchi si impregnino bene coll' olio. Bagnate con un po' di vino bianco secco, fatelo evaporare e versate poi il brodo bollente tutto in una volta: 8 mestoli grandi in totale. Fate cuocere per 15 minuti circa senza mai girare (caso mai scuotete ogni tanto la padella) e a fine cottura togliete la padella dal fuoco, aggiungete il parmigiano, il  burro e mantecate per qualche minuto fuori dal fuoco aggiungendo  i tuorli sbattuti con il latte e il succo di un' arancia .

I gamberi
Nel frattempo dopo aver pulito i gamberi, cuoceteli a vapore per qualche minuto adagiati su un cestello cinese di bambù che potrete appoggiare sopra qualsiasi vostra pentola con dell'acqua bollente. Incoperchiatelo e i gamberi in pochi minuti risulteranno cotti.

Presentazione del piatto
Servite il risotto con i gamberi cotti a vapore e  la buccia di un arancia (solo la parte gialla) tagliata a filettini molto sottili.

Ricette simili