Ricette » riso » Risotto ai 3 Cerali, Pecorino di Pienza, cozze e acciughe
Ricette » riso » Risotto ai 3 Cerali, Pecorino di Pienza, cozze e acciughe

Risotto ai 3 Cerali, Pecorino di Pienza, cozze e acciughe

Questa è una ricetta dello chef Bruno Barbieri per Riso Gallo 3 Cereali Riso, Farro e Orzo.

guarda il video

Per prima cosa preparate il brodo vegetale. In una padella con olio extra vergine di oliva fare imbiondire dell’'aglio tagliato a pezzi grossi. Aggiungere poi 3 pomodorini e le cozze precedentemente pulite. Dopo qualche minuto aggiungere un mestolo di brodo e qualche foglia di basilico.

Una volta che le cozze saranno aperte metterle su un piatto di portata e filtrare il brodo rimasto nella padella del brodo vegetale per dare il profumo di mare.

Sgusciare le cozze e metterle da parte con l’'aglio, i pomodori e le erbe, aggiungendo un filo di olio e un pizzico di sale aromatizzato e lasciare a raffreddare.

Prendete una pentola, tagliate un cipollotto a julienne, un filo d’'olio e rosolate pochi istanti.

Versate un pugno di riso 3 Cereali (è la porzione ideale) e tostatelo. Di tanto in tanto aggiungete qualche mestolo di brodo, che dovrà essere sempre in ebollizione in modo che l’'anima del riso non rimanga cruda. Una raccomandazione: non abbandonate mai il riso in cottura e mescolatelo sempre dall’'interno verso l’'esterno.

Per dargli un tocco in più potete aggiungere delle erbe come la maggiorana mentre continuate la cottura del riso.

– Il riso ai tre cereali ha un tempo di cottura di circa 12 minuti.

Nel frattempo preparate tutti gli ingredienti che servono nella mantecatura: tagliate una fetta di pecorino di Pienza a cubetti, arricciate le acciughe e prendete qualche foglia di spinaci. Per primo aggiungete al riso gli spinaci, devono rimanere belli croccanti, qualche cozza, qualche pomodorino e se volete uno spicchietto d’aglio per insaporire ulteriormente. Poi aggiungete i cubetti di pecorino senza farli sciogliere del tutto, mescolate bene e aggiungete un filo d’'olio.

Impiattatelo in una fondina, lasciando il riso un po’ all’'onda, decoratelo con le cozze, i pomodorini, le acciughe arricciate, qualche fiore di santoreggia e un filo d’'olio.


Ricette simili