Ricette » Ricette Carne bovina » Ossobuco con risotto croccante
Ricette » Ricette Carne bovina » Ossobuco con risotto croccante

Ossobuco con risotto croccante

4 persone

la carne

  • 1 stinco di vitello disossato
  • Osso tagliato a fette da 2 cm
  • 3 carote
  • 1 cipolla
  • 2 gambi di sedano
  • 1 spicco aglio
  • Pepe in grani q.b.
  • 1 bacca cardamomo
  • 250 gr pomodori pelati
  • 400 ml brodo di carne
  • 150 ml vino bianco
  • rosmarino
  • limone
  • 50gr prezzemolo

il riso croccante

  • risotto alla milanese piuttosto asciutto
  • burro chiarificato o olio extravergine di oliva

La carne
Pulire la carne di vitello e legarla come fosse un arrosto. Farla rosolare in padella con olio, salare e sfumare con il vino bianco. Trasferire la carne in un tegame da forno e aggiungere il brodo caldo e il pomodoro.
In una padella far rosolare bene tutte le verdure con gli aromi e il pepe. Aggiungere le verdure al brodo con la carne, coprire con carta stagnola e un coperchio. Cuocere in forno calo a 150 gradi per circa 2 ore.
15 minuti prima della fine della cottura aggiungere gli ossobuchi (le ossa tagliate a 2 cm di altezza). Quando la carne è cotta e il midollo all' interno degli ossibuchi morbido, togliere la carne e filtrare il brodo e le
verdure. Far ridurre a salsa. Far raffreddare la carne e tagliarla a fette

Il risotto croccante
Preparare un risotto alla milanese piuttosto asciutto. Far raffreddare e stampare in coppapasta. In una padella antiaderente far rosolare il riso da entrambi i lati con burro chiarificato o olio extra vergine di oliva.

Presentazione del piatto
Mettere nel piatto la carne, l’ossobuco e il riso croccante. Finire il piatto con prezzemolo tritato e limone grattugiato.

Ricette simili