Ricette » carne » Vitello tonnato all' ’emiliana
Ricette » carne » Vitello tonnato all' ’emiliana

Vitello tonnato all' ’emiliana

Per 6 persone

il vitello :

  • 1 kg girello di vitello
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla

la salsa tonnata:

  • 200 gr di tonno in scatola
  • 1 tuorlo sodo
  • aceto, poche gocce
  • un mestolino di brodo
  • qualche cappero
  • 3 o 4 sottoli misti
  • 1 acciuga sott’olio
  • sale e pepe
  • 1 cetriolo sottaceto

Far lessare in acqua salata il girello di vitello con carota, sedano e cipolla. La pentola deve essere stretta e alta come per i lessi, schiumare appena messa giù la carne e proseguire la cottura facendo sobbollire per 1 ora e 30 minuti.

Spegnere e lasciar raffreddare la carne nel suo brodo. 

Mettere poi la carne in uno scolapasta con sotto una fondina, porre sopra il girello un piatto con un peso almeno di un kg e lasciar riposare 2 o 3 ore. Ciò permetterà alla carne di non sfilacciarsi quando la taglierete con l’affettatrice come il prosciutto cotto per uso cucina. Disponete bene le fette in un piatto da portata accavallandole appena coprendole con la salsa tonnata ottenuta mettendo nel frullatore tutti gli ingredienti sino a quando non risulterà abbastanza fluida ma non liquida.



Quando faccio questo piatto tengo da parte un po’ di fette di carne e disponendole come già detto le condisco con olio, limone, prezzemolo tritato, pepe, e uno spicchio di aglio tagliato in due. È un piatto leggero che piace a tutti.