Ricette » carne » Cosciotto di agnello all' abruzzese
Ricette » carne » Cosciotto di agnello all' abruzzese

Cosciotto di agnello all' abruzzese

Questa è una ricetta scritta appositamente per Mangiarebene da Raffaella Prandi amica e grande giornalista del food.

Per 4 persone

  • 1 cosciotto di agnello tagliato a piccoli pezzi
  • 500 g di patate
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 cipolle
  • 6 foglie di alloro
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • pepe di mulinello

Pelare le patate, lavarle e tagliarle a grossi tocchi. Tuffarle in acqua bollente per otto minuti, scolarle accuratamente quindi metterle in una insalatiera e condirle con olio, sale e pepe.

Adagiarle poi sul fondo di una teglia sufficientemente larga e strofinata con l’'aglio.

Pulire bene la coscia di agnello e tagliarla a piccoli pezzi. Metterla in una ciotola e condire prima la carne con sale pepe olio, distribuirla quindi sopra le patate. Sminuzzare le foglie di alloro e mescolarle tra la carne e le patate.

Infornare a 180° /200° per circa un’ora rigirando ogni tanto. Bagnare con una parte del vino bianco (precedentemente portato a ebollizione) dopo il primo quarto d’ora di cottura utilizzandolo tutto solo se necessario.

Ricette simili