Ricette » carne » Agnello pasquale alla napoletana
Ricette » carne » Agnello pasquale alla napoletana

Agnello pasquale alla napoletana

Potete sostituire l'agnello con il capretto, in questo caso a Napoli lo cuociono intero. Inoltre potete cuocerlo in 60 gr di strutto e 50 gr di olio anzichè in solo olio.

Per 6 persone

  • 1 agnello da latte di circa 1,8 kg
  • 1 kg patatine novelle piccole e lavate bene
  • 500 g di cipolline novelle
  • 6 cucchiai di olio di oliva
  • rosmarino, salvia e alloro
  • sale e pepe q.b.

Riscaldate il forno a 150 gradi. Tagliate la carne a pezzi, lavatela e asciugatela bene.

Versate in una teglia abbastanza grande, l'olio, qualche rametto di rosmarino, la salvia, l'alloro e metà delle cipolline tagliate sottili. Disponeteci poi sopra i pezzi di agnello ponendo qua e là le rimanenti cipolline intere e le patatine con la loro pelle.

Salate, pepate bene e infornate per circa un ora avendo l'accortezza a metà cottura di girare il tutto in modo che niente si attacchi al fondo della teglia. Servire subito accompagnadolo col suo sugo di cottura.

Ricette simili