Ricette » antipasti » Ceviche criollo

Ceviche criollo

In Perù viene usato il "limon sutil" un lime dal sapore aromatico e molto acido. Potete sostituirlo con dei limoni di media grandezza. Per rendere perfetto il bilanciamento dei sapori, il limone/ lime va spremuto con leggerezza senza premere troppo in modo che non possa trasferire al suo sugo l’amaro della sua parte bianca.
Il pejerrey potete sostituirlo con filetti di qualsiasi pesce di carne bianca. La crema di aji amarillo come anche la cancha (mais fritto) li trovate nei negozi di cibi etnici.

Per 4 persone

  • 6 filetti di pejerrey
  • il succo di 6 limoni
  • 1/4 di cucchiaino di aglio tritato
  • qualche fogliolina di coriandolo
  • 1 cucchiaino di sedano tritato
  • 1 cucchiaino di succo di zenzero
  • sale e pepe
  • 1 cucchiaio e mezzo di crema di peperoncino giallo (aji amarillo)
  • 1 piccolo peperoncino rosso a pezzetti
  • 8 gamberi
  • mais fritto

Fate marinare il pesce con il succo di limone, sale, aglio tritato, peperoncino rosso, coriandolo, succo di zenzero, sedano a cubettini per dare freschezza al piatto e il tutto mescolato con crema di aji amarillo.

La marinatura è brevissima - 2 o 3 minuti - e dopo averlo scolato dalla sua marinata servitelo con dei gamberi (passati nella farina e fritti) e mais fritto (cancha).

Il liquido della marinata non viene scartato, ma versato in un bicchiere da servire assieme al ceviche: il famoso "leche di tigre" molto corroborante.