Ricette » Antipasti a base di verdure e vari » Involtini primavera vegetariani con salsa di senape piccante
Ricette » Antipasti a base di verdure e vari » Involtini primavera vegetariani con salsa di senape piccante

Involtini primavera vegetariani con salsa di senape piccante

È una ricetta dello chef Wolfgang Puck servita al Governor's ball di Hollywod per festeggiare i vincitori degli Oscar 2010 e 2011.

6 persone

la salsa piccante di senape cinese:

  • 2 cucchiani da tè di senape cinese in polvere
  • 1 cucchiaino da tè di acqua
  • 1 cucchiaino da tè di di aceto di vino
  • 2 cucchiaini di zenzero grattugiato
  • il succo di un limone
  • un pizzo di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaio di zucchero in polvere
  • 1 tuorlo
  • 120 gr di peperone giallo tagliato a julienne
  • 120 gr di peperone rosso tagliato a julienne
  • 1 cucchiaio di olio al peperoncino
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 200 ml di olio di arachidi

gli involtini:

  • 120 gr di cipolle tagliate a julienne
  • 120 gr di carote tagliati a julienne
  • 120 gr di champignon tagliati a julienne
  • 240 gr di cavolo tagliato a julienne
  • sale e pepe
  • 60 ml di salsa di soia
  • 240 gr di spaghettini di soia, lasciati rinvenire in acqua bollente per 10 minuti
  • 2 cucchiai di salsa al peperoncino
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • olio di arachidi per friggere
  • prezzemolo tritato
  • 24 fogli di carta di riso per involtini

La salsa cinese di senape

In una ciotola mescolate bene tra di loro tutti gli ingredienti tranne l'olio in modo che risultino bene amalgamati fra di loro. Poco alla volta aggiungete l'olio in modo da emulsionare bene il tutto. Conservare in frigorifero fino al momento dell'uso.

Il ripieno 

In una padella, preferibilmente il wok, friggete le verdure separatamente in un po' di olio di sesamo. Conditele con il sale ed il pepe, scolatele e trasferitele in una ciotola. Mescolatele agli spaghetti di soia bolliti e a pezzetti, la salsa di soia, la salsa al peperoncino, l'olio di sesamo ed il prezzemolo. Assaggiate, e se ce ne fosse bisogno, aggiungete ancora sale e pepe. Fate raffreddare bene e, prima di farcire gli involtini, togliete l'eventuale liquido in eccesso.

Gli involtini

Prendete i fogli di carta di riso e ammorbiditeli appoggiandoci sopra un panno bagnato e ben strizzato. Comunque seguite le istruzioni sulla confezione. Disponeteci poi per il lungo un cucchiaio e mezzo del ripieno, piegatene in dentro 3 lati e arrotolatelo strettamente sigillando il margine superiore con un collante ottenuto sciogliendo 1 cucchiaio di farina in uno di acqua fredda e diluendo il tutto con 2 cucchiai di acqua bollente. Friggete gli involtini 3 o 4 per volta in abbandante olio bollente per circa 2 o 3 minuti, sgocciolateli ben dorati e appoggiateli su della carta assorbente.

Serviteli ben caldi con la salsa di senape cinese.