Ricette » altri primi » Sformatini di baccelli di piselli
Ricette » altri primi » Sformatini di baccelli di piselli

Sformatini di baccelli di piselli

E' una ricetta antispreco di Lisa Casali, esperta di ecocucina. Per questa ricetta si usa la parte più coriacea dei gambi, quella che di solito viene scartata. Potete sostituire i baccelli di piselli con quelli di fave.

4 persone

  • 500 g di piselli
  • 50 g di pecorino
  • 1 cipollotto
  • 2 patate bollite
  • 3 uova
  • 50 gr di pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe e noce moscata

Sgranate i piselli, che vi serviranno per altre preparazioni, e sbollentati i loro baccelli a cui avete tolto il picciolo ed il filamento per 10 minuti. Scolateli e tagliateli a fette sottili.

Con l'aiuto dello schiacciapatate riducete le patata in purea e unitele alle uova, al formaggio, al sale, al pepe e alla noce moscata. Amalgamate bene il tutto e uniteci i bacelli di piselli che avete fatto saltare in padella con la parte verde dei cipollotti per 5 minuti in un po' di olio.

Ungete degli stampini monoporzione o uno stampo da sformato e versateci il composto. Cuocete in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

Ricette simili