Ricette » altri primi » Gnocco di patate viola ripieno di stracotto di lepre con salvia e mirtilli
Ricette » altri primi » Gnocco di patate viola ripieno di stracotto di lepre con salvia e mirtilli

Gnocco di patate viola ripieno di stracotto di lepre con salvia e mirtilli

4 persone

Lo stracotto di lepre

  • 600 g di polpa di lepre
  • 100 g di sedano,100 g di carota,100 g di cipolla
  • timo, alloro, rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g di pomodori pelati
  • Brodo vegetale di verdure
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale, pepe q.b.

I gnocchi di patate

  • 1 kg di patate viola
  • 1 uovo
  • 800 g di farina 00
  • 1 ciuffo di salvia

Per decorare

  • 200 g di mirtill

Per decorare

  • 200 g di mirtilli

I gnocchi di patate: cuoci al vapore le patate a 100° per 40 minuti circa. Pelale, passale allo schiacciapatate e lavorale con la farina setacciata, l’'uovo, 1 pizzico di sale e 1 di pepe. Con l’impasto ottenuto forma delle palline della grandezza di una noce e pratica una pressione al centro di ogni gnocco in modo da ricavarne uno spazio per 1 cucchiaino di impasto.

Lo stracotto di lepre: in una pentola scalda un filo di olio e rosola in maniera uniforme la polpa di lepre legata con spago alimentare. Aggiungi il sedano, la carota, la cipolla, l’'aglio e il rosmarino. Aggiungi 100 g di pomodoro pelato e cuoci per 2 ore circa versando, di tanto in tanto, il brodo vegetale bollente. Terminata la cottura, filtra il fondo di cottura e taglia a quadratini la carne. Amalgama il fondo di cottura filtrato insieme con i quadratini di carne, il pecorino grattugiato, una grattata di noce moscata e regola di sale e di pepe.

Per finire: inserisci la farcia nello gnocco, giralo fra le mani per chiuderlo, facendo molta attenzione a che non si rompa o che l’'impasto non fuoriesca. Cuoci gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolali non appena verranno a galla.

Montaggio: manteca in una pentola gli gnocchi con burro fuso e salvia, distribuiscili sui piatti da portata e decora con i mirtilli.

Ricette simili