Ricette » altri primi » Cazzarielli, fagioli e cime di rapa
Ricette » altri primi » Cazzarielli, fagioli e cime di rapa

Cazzarielli, fagioli e cime di rapa

Per 6 persone

i cazzarielli:

  • 500 g di semola di grano duro rimacinata
  • 250 ml acqua bollente

i fagioli:

  • 500 g di fagioli borlotti lessati
  • 1 carota, 1 cipolla, 1 gambo di sedano, 1 cipolla finemente tritati
  • 50 g di pancetta a cubetti
  • 750 ml di passata di pomodoro
  • sale
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva

le cime di rapa:

  • 500 g cime di rapa
  • olio

Per i cazzarielli

Versate la farina di semola di grano duro nella planetaria, fatela partire e versate gradatamente l'acqua bollente in modo da ottenere un composto soffice, ma non appiccicoso. Ci vorranno circa 2 minuti. Formate una palla con l'impasto ottenuto, racchiudetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare per circa mezzora. 

Cospargete il piano di lavoro con un po’ di semola. suddividete l'impasto in fette dello stesso spessore che arrotolerete con le mani in modo da ottenere dei cilindretti dello spessore di una matita che ritaglierete a pezzetti di circa 1 cm. Lasciateli riposare mentre preparate la zuppa di fagioli.



La zuppa di fagioli

Fate appassire in un po' di olio la carota, il sedano e la cipolla e, quando risultano teneri aggiungete i fagioli lessati, la pancetta, la passata di pomodoro e continuate la cottura per 15 minuti circa mescolando di tanto in tanto. Salate a vostro piacimento, abbassate il fuoco e continuate la cottura a fuoco molto basso per circa 40 minuti, aggiungendo qualche mestolo d'acqua in caso di bisogno.

Lessate i cazzarielli in abbondante acqua salata, scolateli quando vengono a galla, trasferiteli nella pentola coi fagioli e fateli insaporire per qualche minuto. Trasferite il tutto nei piatti fondi e terminate aggiungendo le cime di rapa che avete scottato per un attimo in una padella con un po' di olio in modo che risultino belle croccanti.

Ricette simili