Ricette » altri primi » Brodetto alla senigalliese
Ricette » altri primi » Brodetto alla senigalliese

Brodetto alla senigalliese

Per 4 persone

i pesci:

  • 500 di seppia, pulita
  • 100 di granchietti
  • 400 di scampi
  • 200 g di testola
  • 200 g di vongole veraci
  • 200 di cozze, intere
  • 500 g di coda di rospo, intero
  • 200 di sgombro

la salsa:

  • 1 Kg di pomodori ramati
  • 200 g di olio extravergine
  • 50 g di cipolla bianca, tritata
  • 10 g di aglio
  • 100 g di aceto di vino bianco
  • 10 g di sale
  • 5 g di prezzemolo

Per i pesci: lavare e pulire la seppia, i granchietti, gli scampi, la testola, le vongole veraci, le cozze, la coda di rospo (un pezzo intero), lo sgombro.

Per la salsa: sbollentare i pomodori ramati, togliere la pelle, i semi e tagliare a fettine.

Mettere l’olio, la cipolla bianca tritata e l’aglio tritato in un’ampia padella di alluminio; soffriggere e aggiungere l’aceto di vino bianco, coprire per non far evaporare del tutto, poi aggiungere la seppia, tagliata a pezzi di un paio di centimetri di grandezza, il pomodoro concassea, e il sale, poi, dopo circa 15 minuti di cottura a fuoco medio, aggiungere gli altri pesci, coprire e cucinare per altri 10 minuti.

Infine concludere con il prezzemolo.

Lasciare in padella e servire con pane tostato leggermente passato con dell’aglio.

Ricette simili