Il Blog di Mangiare Bene

Magazine

I 10 alimenti che rinforzano i capelli
prevenendo la loro caduta

In estate i  capelli vengono stressati dal caldo, dal sole, dall' acqua salata del mare, dal cloro delle piscine e da diverse altre cause  che li rendono sfibrati, radi e inariditi. Rientrati dalle vacanze, per prevenire la loro caduta e rinforzarli, bisogna correre ai ripari includendo nella  dieta quotidiana gli alimenti qui sotto indicati in modo che la capigliatura ritorni in breve tempo folta, lucente e in piena salute.


Uova
Sono una preziosa fonte di vitamina B e di proteine che rinforzano i capelli favorendo la crescita di nuovi.
QUI ricette di uova

Verdure a foglia  verde
Le verdure a foglie verde, in particolare spinaci e broccoli,  sono ricche di vitamina A, C ed E  che rendono la capigliatura più resistente e meno soggetta a sfaldarsi. Contengono inoltre minerali soprattutto calcio e ferro che fortificano il capello e ne prevengono la caduta.
QUI ricette di broccoli; QUI ricette di spinaci

Verdura e frutta arancione
Carote, patate dolci, peperoni, zucca, mandarini e arance sono ricchi di beta-carotene, una sostanza che svolge una azione antiossidante ed è essenziale per la buona crescita del capello.
QUI ricette di carote; QUI ricette di peperoni; QUI ricette di zucca; QUI ricette di agrumi.


Legumi 

Ricchi di proteineselenio, zinco, ferro, i legumi in generale e  fagioli e lenticchie in particolare rinforzano i capelli rendendoli più folti e lucenti.
QUI ricette fagioli
 

Cereali integrali
Ricchi di vitamine, zinco, selenio, ferro e silicio rinforzano i nostri capelli mantenendoli in salute e rendendoli più forti e lucenti.



Semi misti
I sem
i, in particolare quelli di lino, girasole e zucca sono una importante fonte di minerali, proteine, acidi grassi Omega 3 e Omega 6, vitamine del gruppo B, vitamina C e E: tutti nutrienti molto importanti per evitare la caduta e stimolare la crescita dei capelli. Ne basta una manciata al giorno su una insalata o nello yogurt per ottenere benefici. 

Pesce azzurro
Il pesce azzurro va consumato almeno 3 volte alla settimana. E' infatti una fonte importante di Omega 3, acidi grassi che nutrono i capelli facendoli crescere più sani e robusti.
QUI ricette di pesce azzurro.



Olio extravergine di oliva

E' ricco di vitamina E, potente antiossidante che migliora la circolazione nel cuoio capelluto aumentando di conseguenza la forza dei bulbi piliferi.

Frutti di bosco
I frutti di bosco
 sono ricchi di vitamina C che aumenta l'afflusso del sangue nel cuoio capelluto prevenendo così la loro caduta e accelerando la loro ricrescita.


Frutta secca

La frutta secca col guscio contiene importanti quantità di zinco  che riduce la caduta dei capelli e aiuta a mantenerli forti e voluminosi. Tenetela sempre a portata di mano, bastano 3 o 4 frutti al giorno per uno spuntino salutare.