Ricette » riso » Riso brasiliano - Arroz brasileiro
Ricette » riso » Riso brasiliano - Arroz brasileiro

Riso brasiliano - Arroz brasileiro

Per 6 persone

  • 4 cucchiai olio di oliva
  • 1 cipolla tritata
  • 750 g riso tipo Arborio
  • 750 ml brodo di pollo q.b.
  • 750 ml acqua bollente
  • 2 pomodori sbucciati e a pezzetti
  • 1 cucchiaino di sale

Il riso brasiliano non è coltivato nell'acqua. Ed è un riso che tiene cottura. Non si spappola. Quindi se trovate questo tipo di riso procedete così: il riso va lavato in abbondante acqua fredda, prima di ogni cosa per levare tutto l'amido possibile. Cioè si lava fino a quando l'acqua ne esce limpida. Poi si lascia sgocciolare. Si soffrigge la cipolla finemente tritata in olio di semi. Poi si butta il riso già sgocciolato e si fa soffriggere. Infine si copre con acqua calda e sale e si lascia cuocere fino a quando l'acqua si è asciugata. Non si deve rimescolare, appunto per evitare che altro amido vada nell'acqua. A cottura ultimata si toglie dal fuoco e si copre la pentola per un poco di tempo. Il riso deve risultare bianchissimo e totalmente sgranato.

Se usate invece il riso tipo Arborio, fate appassire la cipolla nell'olio per circa 5 minuti a fuoco basso mescolando di tanto in tanto. Aggiungete il riso e mescolate bene in modo che tutti i chicchi vengano ben impregnati da esso. Aggiungete i pomodori, il brodo, l'acqua, il sale e lasciate riprendere il bollore mescolando continuamente. Abbassate la fiamma, coprite e fate assorbire tutto il liquido: ci vorranno circa 20 minuti. Tenete in caldo in forno a 100° fino al momento di servirlo.


Ricette simili