Ricette » riso » Jambalaya

Jambalaya

È la versione creola della Paella Spagnola. Questa ricetta che richiede l'uso di pomodoro è proprio "New Orleans style".

Per 6 persone

  • 450 gr petto di pollo a pezzetti
  • 450 gr salsiccia piccante
  • 1 cipolla tritata
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 gambi di sedano tritati
  • 1/2 kg di pomodoro a cubetti
  • 1 tubetto di concentrato di pomodoro
  • 8 tazze di brodo di manzo, va bene il dado
  • 2 cucchiaini di pepe nero + 1 di bianco
  • 2 cucchiaini di pepe di Cayenna
  • 1 peperone a pezzetti
  • 2 foglie di alloro
  • sale q.b
  • 4 tazze riso parboiled

In una capiente padella fate dorare il pollo in un po' di olio e conditelo con un po' di sale e pepe. In un altra padella fate cuocere la salsiccia a pezzetti, e quando è cotta scolatela nella padella del pollo buttando via il grasso.
Prendete ora una casserula dal fondo spesso e fateci appassire la cipolla, il sedano e l'aglio tritato. Quando sono diventati trasparenti aggiungete i peperoni ed il concentrato di pomodoro. Mescolate bene e senza mai smettere di mescolare fate in modo che il pomodoro "caramellizzi" cioè prenda un bel colore mogano dorato (non bruciato però!). A questo punto versate 2 tazze di brodo e con un cucchiaio di legno grattate bene il fondo della pentola e mescolate bene in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino perfettamente tra di loro: deve risultare abbastanza spesso. Aggiungete ora i tre tipi di pepe, il sale, i pomodori a cubetti e fate cuocere per circa 10 minuti, infine il pollo, la salsiccia e mescolate bene. Versate poi il brodo restante, fategli riprendere il bollore, ed infine aggiungete il riso. Aggiustate il sale e fate cuocere fino a quando il riso avrà assorbito tutto il brodo.
A questo punto date una bella mescolata e fate cuocere ancora, non smettendo mai di mescolare fino a quando la Jambalaya avrà raggiunto la giusta consistenza, poco liquida.