Ricette » Ricette di Torte, Cake, Crostate, Pani dolci » Torta di mandorle e farina saracena

Torta di mandorle e farina saracena

6 persone

  • 250 g di burro a temperatura ambiente
  • 250 g di zucchero
  • 6 uova
  • 250 g di farina saracena
  • 250 gr mandorle tritate
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • marmellata di lamponi
  • zucchero al velo q.b
  • panna montata

Accendete il forno a 180° ed imburrate ed infarinate una tortiera dal ø di 26 cm.
Con l'aiuto sel frullino elettrico, montate il burro con metà dello zucchero e poi aggiungete i tuorli delle uova, uno per volta. Versate poi a pioggia la farina di grano saraceno, le mandorle tritate, il lievito in polvere e lo zucchero vanigliato e amalgamate bene il tutto. Montate gli albumi a neve ben ferma e aggiungete, sempre mescolando, l'altra metà dello zucchero. Poi, con l'aiuto di un cucchiaio di metallo, incorporate gli albumi montati all'impasto di farina saracena. Versate il tutto nella tortiera e fate cuocere per circa un ora.
La torta risulterà cotta quando, infilandovi uno stuzzicadente, questi ne uscirà pulito. Sformate la vostra torta, fatela raffreddare su di una gratella, tagliatela a metà e farcitela con la marmellata di lamponi. Ricomponetela, spolverizzatela con lo zucchero al velo e servitela accompagnata da panna montata.