Ricette » Ricette di Primi Piatti Vari » Frico di patate e formaggio

Frico di patate e formaggio

Il frico è un piatto tipico della cucina friulana. La ricetta originale richiede l'uso del formaggio di malga ma potete sostituirlo con del Montasio semi stagionato.

6 persone

  • 1 cipolla tritata
  • 1/2 kg di formaggio di malga
  • 1 kg di 1 kg di patate a pasta soda, lavate e asciugate
  • olio q.b
  • sale e pepe

In un tegame antiaderente fate appassire la cipolla in 2 cucchiai di olio e quando la cipolla risulta ben cotta, unite le patate affettate sottilmente e coprite con acqua continuando la cottura fino al suo completo assorbimento mescolando di tanto in tanto. Quando le patate risultano ben cotte, conditele a vostro piacimento col sale e pepe, e aggiungete il formaggio grattuggiato mescolando fino a quando non risulta completamente sciolto. A questo punto livellate la superficie del frico e continuate la cottura a fuoco medio fino a quando non si sarà formata una crosticina sul fondo. Come per la frittata, rigiratelo in modo che si possa formare la crosticina  dall' altro lato. A questo punto  trasferite il frico sul piatto da portata e servitelo subito ben caldo. 

  1. A questo punto, abbassate il fuoco e completate la cottura Girate il frico, come se fosse una frittata, e continuate a cuocerlo finché non si sarà formata la stessa crosta anche sul secondo lato.

Aggiungete il formaggio e miscelate omogeneamente il tutto stendendo il composto nel tegame.
Lasciate dorare il composto sino a formare crosta da ambo i lati.