Gazpacho di ciliegie

Questa è la ricetta del famoso chef tristellato spagnolo Martin Berasetegui. Martin consiglia di fare macerare tuttu gli ingredienti, ecluse le ciliegie, nel frigorifero per almeno 8 ore. In questo modo il gazpacho di ciliegie risulterà molto saporito.
E' un gazpacho molto rinfrescante e di un sapore "spettacolare" così lo definisce lo chef,

6 persone

il gazpacho

  • 1 kg. di pomodori, lavati e a cubetti
  • 25 g di cipolla sbucciata e a cubetti
  • 1 falda di peperone verde lavata e a cubetti
  • 150 g di mollica di pane
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 10 ml di aceto di vino bianco
  • 200 g di ciliegie lavate e snocciolate
  • sale

per decorare

  • 100 g di ciliegie con il gambo, ben lavate
  • 200 g di melone a cubetti
  • foglioline di basilico ben lavate

Mettete un una ciotola i pomodori, il peperone, la cipolla, il pane, l'olio e l'aceto. Mescolate bene, ricoprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 8 ore.
Trascorso questo tempo frullateli una prima volta, poi aggiungete le ciliegie ed il sale e frullate di nuovo in modo da ottenere una crema densa.
Servite il gazpacho ben freddo aggiungendo, se vi piace, qualche cubetto di ghiaccio e decorandolo con il melone a cubetti, le ciliegie e le foglioline di basilico.

.

Ricette simili