Meringhe con panna

Le meringhe sono state create nel Settecento dal pasticcere svizzero Gasparini nella città di Meiringen vicino a Berna. Il modo miglliore per degustarle è di abbinarle alla crema Chantilly. In Svizzera le servono con la doppia panna del Gruyère, una  crema molto ricca (contiene il 52% di grassi) ottenuta dal latte proveniente da allevamenti selezionati del cantone di Gruyère.  Se non avete tempo per preparare le meringhe potete comprarle già pronte da farcire poi in casa. Se invece volete farle in casa qui trovate il tutorial per farle passo per passo.

le meringhe:

  • dai 12 ai 24 gusci di meringa a seconda della loro grandezza

la crema Chantilly:

  • 500 ml di panna freschissima.
  • 100g zucchero a velo vanigliato

Prendete metà dei gusci di meringa e, poco prima di servirli, con l'aiuto di un sac à poche disponete sulla parte piatta uno strato abbondante di crema Chantilly ottenuta montando la panna (deve essere molto fredda) fino a quando forma dei picchi soffici e aggiungendo per ultimo lo zucchero a velo, che amalgamerete con delicatezza al composto.
Ricoprite delicatamente con l'altro guscio e...Buon Appetito!