• 1 kg di castagne
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaino da caffé di semi di finocchio
  • 1 kg di zucchero
  • 200 ml di acqua
  • 1 bicchierino di rhum

Sbucciate le castagne, mettetele in una pentola, ricopritele di acqua nella quale avrete aggiunto il sale ed i semi di finocchio e fate bollire per circa un ora. Scolatele e, ancora calde, togliete la loro seconda pelle. Vi consiglio di usare dei guanti in modo da non scottarvi le dita! Passatele poi nel passaverdure.
Sciogliete poi lo zucchero nell'acqua e cucinate fino a quando è diventato trasparente; ci vorranno circa 5 minuti. Aggiungete le castagne, mescolate e fate cuocere per circa mezzora. Per ultimo aggiungete il rhum, date una bella mescolata e versate nei vasi tiepidi e perfettamente puliti.
Chiudeteli subito con la marmellata ancora calda e conservate in luogo asciutto e buio fino al momento dell'uso.