Ricette » dessert » Scroccafusi
Ricette » dessert » Scroccafusi

Scroccafusi

Sono dei tipici dolci del carnevale marchigiano.

  • 500 g di farina
  • 5 uova
  • 150 g di zucchero
  • 2 cucchiai di olio
  • 4 cucchiai di mistrà
  • scorza di limone grattugiata
  • olio d'oliva per friggere q.b.
  • zucchero a velo per decorare
  • rhum o alchermes

Mettete nel mixer tutti gli ingredienti in modo da ottenere una pasta liscia e omogenea. Formate poi dei grossi gnocchi grandi come un albicocca e fateli cuocere pochi alla volta in una pentola d'acqua bollente.
Aiutandovi con un cucchiaio di legno staccateli l'uno dall'altro perché tendono ad appiccicarsi. Fateli cuocere per 2 minuti circa il tempo necessario a che vengano a galla, scolateli con una schiumarola su di un telo pulito, incidete una croce al loro centro e fateli asciugare ricoprendoli con un un altro telo.
Friggeteli quindi lentamente a fuoco basso in abbondante olio. Appena saranno diventati ben gonfi e dorati, scolateli e versateli su della carta assorbente. Disponeteli poi su di un piatto da portata e serviteli ancora caldi cosparsi di zucchero a velo e spruzzati con alcune gocce di alchermes o di rhum.

 


Ricette simili