Ricette » antipasti » Frittelle di fiori di sambuco salate
Ricette » antipasti » Frittelle di fiori di sambuco salate

Frittelle di fiori di sambuco salate

Raccogliete i fiori appena sbocciati e dal colore bianco intenso. Dato che i fiori di sambuco tendono ad appassire velocemente, conservateli fino al momento dell'uso con i gambi immersi in un vaso d'acqua.

Per 4 persone

  • 15 fiori di sambuco
  • 3 uova
  • 3-4 cucchiai di farina setacciata con 1 cucchiaino di lievito per torte salate
  • sale e pepe
  • olio d'oliva per friggere

Togliete i loro gambi più grossi e duri e lavate i fiori spruzzandoli con dell' acqua e scuotendoli poi con delicatezza per toglierne l'eccesso.

Stendeteli su di un panno pulito e fateli asciugare mentre preparate la pastella. In una terrina sbattete le uova con un pizzico di sale ed aggiungete la farina con il lievito, facendo attenzione a che non si formino dei grumi.

La pastella deve risultare liscia e abbastanza consistente . Salate e pepate.

Scaldate una padella (possibilmente di ferro) con abbondante olio. Immergete i fiori di sambuco nella pastella facendo in modo che ne vengano ben ricoperti e, poi tuffateli nell’' olio caldo. Immediatamente le frittelle si gonfieranno e, una volta dorate, scolatele su della carta assorbente.

Servitele subito.


Ricette simili