Ricette » altri primi » Zuppetta di lenticchie di Castelluccio con calamari e gambero rosso
Ricette » altri primi » Zuppetta di lenticchie di Castelluccio con calamari e gambero rosso

Zuppetta di lenticchie di Castelluccio con calamari e gambero rosso

4 persone

  • 200 gr di lenticchie
  • 50 gr trito di carota-sedano-cipolla
  • 30 gr concentrato di pomodoro
  • 50 gr lardo di montagna
  • 50 gr olio extravergine
  • 1 cucchiaio trito prezzemolo-maggiorana-rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 gamberi rossi
  • 8 calamari
  • sale Maldon
  • pepe bianco

Metto le lenticchie a bagno in acqua tiepida per 30 minuti.

Nel frattempo in una pentola fondo il lardo e rosolo il trito di verdure senza far colorire troppo. Aggiungo le lenticchie lavate e scolate, il concentrato e copro a filo con acqua calda. Faccio cuocere per 40 minuti.

Tolgo il lardo,regolo di sale e pepe e poi passo al mixer metà composto. Mescolo i due composti, aggiungo il trito di erbe aromatiche e tengo al caldo.

Pulisco i gamberi senza togliere la testa e la parte finale della coda, lavo sotto acqua corrente i calamari e poi li taglio a julienne.Scaldo l’olio extravergine in una padella antiaderente con l’aglio e rosolo velocemente i calamari. Condisco i gamberi con il sale maldon e li cuocio in forno 3 minuti a 140°.

Impiatto la zuppetta sistemando la julienne di calamari ed il gambero ancora leggermente crudo all’interno. Rifinisco con un filo di olio extravergine e servo.

Ricette simili