Ricette » altri primi » Spezzatino di frutti di mare in crosta
Ricette » altri primi » Spezzatino di frutti di mare in crosta

Spezzatino di frutti di mare in crosta

Questo piatto è stato servito nella colazione offerta dal Senato Americano in onore di Barack Obama per festeggiare l’inizio della sua presidenza. Vino abbinato: Duckhorn Vineyards, 2007 Sauvignon Blanc, Napa Valley.
Potete preparare il tutto il giorno prima, conservarlo in frigorifero, e cuocerlo il giorno dopo.

Per 10 persone

  • la polpa di 6 aragoste del Maine
  • 20 noci di capesante
  • 36 gamberi sgusciati
  • 115 gr carote a piccoli cubi
  • 115 gr sedano a cubetti
  • 115 gr porri a cubetti
  • 115 gr patate a cubetti
  • 1 cucchiaino sale kosher
  • pepe bianco
  • noce moscata
  • 900 ml di panna
  • 200 ml di vermuth
  • 10 cerchi di pasta sfoglia di circa 12 cm di diametro.

In una pentola abbastanza capiente, lessate in 4 litri di acqua le aragoste, i gamberi e per ultime le capesante. Dopo pochi minuti saranno cotti. Scolateli e, nella stessa acqua, lessate al dente le verdure e scolatele. Continuate la bollitura della sola acqua fino a quando si riduce a 1 litro. Aggiungete la panna ed il vermuth e continuate la riduzione fino a quando raggiunge la metà del suo volume. La salsa avrà raggiunta la giusta consistenza quando ricopre il retro di un mestolo di legno senza scivolare via. Condite con il sale, il pepe bianco ed una grattatina di noce moscata e fatela raffreddare.

Accendete il forno a 200°, tagliate a boconcini l’'aragosta, i gamberi, le capesante e versatele assieme alle verdure nella salsa raffreddata. Mescolate con delicatezza e versate lo spezzatino suddividendolo in 10 terrine. Ricopritele con la pasta sfoglia che spennellerete con il rosso d’'uovo e fatele cuocere in forno fino a quando la pasta sfoglia risulterà bella dorata.

Fate raffreddare per qualche minuto prima di servirle.


Ricette simili