Ricette » altri primi » Fracchiata
Ricette » altri primi » Fracchiata

Fracchiata

Una polentina preparata con farina di cicerchia o con diverse farine (cicerchie e ceci, cicerchie e farro). La cicerchia è un legume che cresce in zone montuose e solo di recente è stato rivalutato e riscoperto per la preparazione di piatti di un passato tornati a rivivere egregiamente.

4 persone

  • 250 g di farina di cicerchia
  • 250 g di farina di ceci
  • 100 ml di olio extra vergine d’oliva
  • 4 spicchi di aglio
  • 2 peperoni dolci secchi
  • 100 g di sarde sotto sale, diliscate e pulite
  • una bella manciata di prezzemolo fresco
  • peperoncino piccante

Mettere sul fuoco il paiolo con un litro e mezzo di acqua. Quando inizia a bollire, salare ed aggiungere a pioggia le due farine. Fare cuocere la polenta, rigirando in continuazione con un cucchiaio di legno. Sarà pronta quando inizia a staccarsi dal bordo del paiolo, dopo circa 45 minuti.

Togliere dal fuoco, versarla in una zuppiera bagnata e dopo pochi minuti rovesciarla sul tagliere da polenta.

Scaldare l’'olio e soffriggervi brevemente l’'aglio, insieme al peperone secco, ed ai filetti di sarde. Aggiungere peperoncino e versare il condimento sulla polenta calda.

Cospargere di prezzemolo fresco e servire.


Ricette simili