Ricette » altri primi » Cicerchie delle Murge in crema con cicoria, mosto cotto di fichi, lampascioni, olive Nolche e biscotti mostaccioli.
Ricette » altri primi » Cicerchie delle Murge in crema con cicoria, mosto cotto di fichi, lampascioni, olive Nolche e biscotti mostaccioli.

Cicerchie delle Murge in crema con cicoria, mosto cotto di fichi, lampascioni, olive Nolche e biscotti mostaccioli.

4 persone

le cicerchie

  • 120 g cicerchie
  • 500 ml acqua oligominerale
  • ½ spicchio di aglio
  • ½ foglia di salvia

la purea di olive Nolche

  • 30 g olive Nolche
  • 1 foglia d’alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di miele di castagno
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

la cicoria

  • 200 g cicoria
  • 3 cucchiai di olio aromatizzato

l’olio aromatizzato

  • 20 g olio extra vergine di oliva
  • ½ spicchio di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale marino integrale e pepe nero di Sarawak

finitura del piatto

  • 20 g taralli secchi sbriciolati
  • 20 g biscotti 'mostaccioli' sbriciolati
  • 20 g mosto cotto di fichi
  • 10 g olio extra vergine di oliva
  • 2 lampascioni marinati in aceto
  • foglie di finocchio (barba)

Le cicerchie

Mettere a bagno le cicerchie in 250 ml di acqua oligominerale per 12 ore. Scolarle, metterle in un tegame con il resto dell’' acqua, l’'aglio e la salvia e sobbollire dolcemente per circa 40 minuti. Salare leggermente e togliere dal fuoco. Eliminare la salvia, passare, unire metà dell'olio aromatizzato e aggiustare di sale e pepe. Mantenere in caldo.

La purea di olive Nolche 

Scaldare l’'olio extra vergine, aggiungere le olive, l’'aglio, l’'alloro e salare. Far insaporire per due minuti circa, quindi togliere dal fuoco. Denocciolare le olive e passarle al setaccio. Unire un cucchiaino di miele di castagno alla purea.

La cicoria 

Sbollentare la cicoria in acqua salata per un minuto, quindi scolarla. Riscaldare il resto dell'’olio aromatizzato in una padella, aggiungere la cicoria, far insaporire per circa due minuti, quindi salare e tenere in caldo.

L'olio aromatizzato 

Scaldare l’'olio con l’'aglio e il rosmarino fino a quando l’'aglio inizia a imbiondire; farlo raffreddare a temperatura ambiente, quindi filtrarlo.

Finitura del piatto 

In piatti fondi disporre la crema calda al centro, sopra la cicoria, cospargere con i taralli e i mostaccioli, guarnire con qualche fettina di lampascione e un cucchiaino di purea di olive sulla cicoria. Completare con il finocchio, il mosto cotto e l'olio extravergine a filo.

Ricette simili