Ricette » altri primi » Cake salato di frutta secca
Ricette » altri primi » Cake salato di frutta secca

Cake salato di frutta secca

Potete prepararlo con largo anticipo e congelarlo. Va cotto poi il giorno stesso senza bisogno di scongelarlo. Ottimo acompagnata da una insalata oppure da delle carotine glassate

Per 6 persone

  • 1 cipolla tritata
  • 40 ml di olio
  • 125 gr di pane in cassetta sbriciolato
  • la buccia grattuggiata ed il succo di mezzo limone
  • 250 gr di frutta secca mista tritata ( noci, nocciole, pinoli, mandorle ecc.)
  • 75 gr di parmigiano grattugiato
  • 600 gr di carciofi sott'olio, tagliati a pezzetti
  • sale e pepe
  • 1 uovo grande sbattuto
  • 1 cucchiaio erbe miste tritate ( prezzemolo, timo, salvia

In una casseruola fate appassire la cipolla tritata e, quando è diventata trasparente, fatela raffreddare trasferendola in una capiente ciotola. Aggiungeteci il pane sbriciolato, il succo e la buccia grattuggiata del limone, la frutta secca tritata, il parmigiano, i carciofi ben sgocciolati e tritati. Incorporate poi l'uovo sbattuto, le erbe miste tritate ed amalgamate bene tutti gli ingredienti fra di loro salandoli infine a vostro piacimento.
Prendete un foglio di alluminio, imburratelo e foderateci una forma da plum cake facendolo sporgere da tutti i lati in modo da poterlo ripiegare poi sul ripieno. Adagiate il composto di frutta secca facendolo ben aderire alle pareti e racchiudete con l'alluminio. Trasferitelo nel freezer e, quando incomincia a indurirsi toglietelo dalla forma e rimettetelo in freezer.
Cuocete la torta ancora congelata appoggiandola su una teglia dai bordi bassi per circa 45 minuti a 200°. Poi togliete l'involucro di allumino e continuate la sua cottura per circa 15 minuti per farle prendere un bel colorino dorato. Servite subito.

Ricette simili