Ricette » altri primi » Cacciucco di ceci
Ricette » altri primi » Cacciucco di ceci

Cacciucco di ceci

Un classico piatto della cucina livornese.

Per 4 persone

  • 400 gr di ceci secchi
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • una grossa cipolla tritata
  • uno spicchio d'aglio
  • 300 bietole mondate e ben lavate
  • 2 acciughe dissalate e pulite
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • fette di pan toscano tostato
  • pecorino stagionato grattugiato
  • sale e pepe
  • 3 cucchiai di olio di oliva

Il giorno prima

Mettete i ceci a bagno nell'acqua a temperatura ambiente con un pizzico di bicarbonato per ammorbidirli bene, almeno per 12 ore.



Il giorno stesso

Lessate le biete con la sola acqua rimasta loro aderente dopo il lavaggio e tenetele da parte. 

In un tegame possibilmente di coccio fate appassire nell'olio la cipolla fino assieme allo spicchio di aglio fino a quando risultano appena imbionditi. Aggiungete le acciughe, spappolatele bene con la forchetta e poi versateci sopra i ceci ben scolati dall'acqua, salate, pepate, unite le biete, coprite tutto quanto con acqua fredda e aggiungete infine la passata di pomodoro. Mescolate bene, incoperchiate e fate cuocere a fuoco basso. Trascorsa mezzora assaggiate per aggiustare, se necessario, il sale ed il pepe. Ricoprite e continuate la cottura a fuoco basso per almeno 3 ore fino a quando i ceci risultano ben teneri. Per servire sistemate nelle scodelle il pane abbrustolito, versateci il cacciucco di ceci e spolverizzatelo con abbondante pecorino grattugiato.

Ricette simili