Ricette » Ricette di Torte, Cake, Crostate, Pani dolci » Colomba pasquale casalinga con crema al mascarpone
Ricette » Ricette di Torte, Cake, Crostate, Pani dolci » Colomba pasquale casalinga con crema al mascarpone

Colomba pasquale casalinga con crema al mascarpone

Per 6 persone

per la colomba:

  • 500 g di farina
  • 4 uova + 2 tuorli
  • 150 g di burro a temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di mandorle pelate
  • 100 g di scorza d'arancia candita
  • 50 g di granella di zucchero
  • 1 bicchiere di latte
  • 25 g di lievito di birra
  • un pizzico di sale

per la crema al mascarpone:

  • 200 g di mascarpone
  • 200 g di zucchero semolato
  • 3 tuorli
  • 2 albumi
  • 1 bicchierino di Rhum

Per la colomba
Mescolate metà della farina ed il lievito, che avrete sciolto in un po' di latte tiepido, in modo da ottenere una pagnottina che farete lievitare, coperta con un tovagliolo, in un luogo al riparodi correnti d'aria. Quando ha raddoppiato il suo volume, unite le 4 uova, un tuorlo, la farina rimasta, lo zucchero, il burro, un pizzico di sale, la scorza di arancia a pezzetti ed il latte. Se non avete l'impastatrice, mescolate bene e a lungo in modo che tutto sia ben amalgamato e, se il composto dovesse risultare troppo duro, aggiungete dell'altro latte tiepido e continuate a lavorare la pasta fino a quando non rimane più appiccicata alle vostre mani e sarà diventata bella liscia. Mettete questo impasto nell'apposita forma raffigurante una colomba (va bene anche quella di carta) imburrata e lasciate di nuovo lievitare fino a quando non ha raddoppiato il suo volume. Pennellate la superficie con il tuorlo rimasto e cospargete di mandorle e di granella di zucchero. Infornatelo e cuocetelo per circa 20 minuti a 190 gradi.

Per la crema al mascarpone
Montate i tre tuorli d'uovo con lo zucchero aiutandovi con un frullino elettrico fino ad ottenere una crema bianca. Proseguite poi aggiungendo il mascarpone ed il rhum e per ultimi i bianchi d'uovo montati a neve ferma. Se vi piace, potete aromatizzarla ulteriormente aggiungendo una grattatina di buccia d'arancia