Ricette » Ricette di Minestre, Passati, Vellutate e Zuppe » Brodo di manzo con frittatine - Frittatensuppe
Ricette » Ricette di Minestre, Passati, Vellutate e Zuppe » Brodo di manzo con frittatine - Frittatensuppe

Brodo di manzo con frittatine - Frittatensuppe

Per 4 persone

Per le frittatine:

  • 50 g di farina
  • 125 ml di latte
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di burro
  • prezzemolo
  • sale

Per il brodo di manzo:

  • 3 l di acqua
  • 600 g di carne di manzo (possibilmente spalla o petto)
  • 400 g di ossa
  • 2 carote medie
  • 1 gambo di sedano
  • 1 porro
  • prezzemolo
  • pepe in grani
  • sale
  • erba cipollina

Iniziate con la preparazione del brodo, per il quale bisogna calcolare almeno tre ore (lo si può preparare la sera precedente). In una pentola capiente mettete l’acqua e portatela lentamente ad ebollizione. Lavate e pelate le verdure. Tagliatele a pezzetti (di circa 2 centimetri) e aggiungetele all’acqua. Dopo circa dieci minuti aggiungete le ossa e la carne di manzo. Salate, aggiungete il pepe in grani e il prezzemolo, diminuite il calore. Lasciate cuocere a fuoco basso per circa due ore e mezzo, ricordandovi di tanto in tanto di chiarificare il brodo con una schiumarola.

Nel frattempo preparate le frittatine. In una ciotola mischiate la farina, due cucchiai di latte, l’uovo e il sale. Lavate il prezzemolo e tritatelo finemente. Aggiungetelo alla pastella e unitevi, versandolo a filo, il restante latte, continuando a mescolare finché otterete una pastella piuttosto liquida. Riscaldate una padellina antiaderente con un cucchiaino di burro. Versatevi circa ¼ della pastella e muovendo delicatamente la padella assicuratevi che la pastella si disponga uniformemente su tutta la superficie. Dopo circa 2 minuti voltatela dall’altro lato e cuocete la frittatina sino a quando ha un colore dorato. Procedete così sino ad ottenere complessivamente quattro frittatine che lascerete raffredare. Arrotolate quindi le frittatine su loro stesse, tagliatele a stricioline sottilissime.

A cottura del brodo. Eliminate qualsiasi resto di verdura, o carne passandolo al colino (la carne potrà servire nella preparazione d’insalate).

Preriscaldate i piatti o le ciotole in cui si servirà il brodo con le frittate. In ogni piatto (o ciotola) disponete un paio di frittatine e un cucchiaino di erba cipollina tritata finissima, portate in tavola e davanti agli ospiti versate in ciascun piatto (o ciotola) il brodo che deve essere bollente (eventualmente direttamente da una “teiera”).


Ricette simili