Per 6 persone

  • 350 g di mascarpone
  • 2 uova, separate
  • 1 scatola di pavesini
  • 4 cestini di fragole + alcune in più per la decorazione
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 100 g di zucchero
  • 2 bicchieri di succo di arancio

Per prima cosa lavate bene le fragole e asciugatele bene. Versate in una ciotola di vetro le fragole tagliate a pezzetini e fatele macerare con lo zucchero di canna ed il succo di arancio. Montate ora con il frullino elettrico lo zucchero con i 2 tuorli fino ad ottenere una crema bianca. Aggiungete poi il mascarpone e continuate a mescolare fino quando tutto si è amalgamato bene. Per ultimo montate a neve ben ferma gli albumi che incorporerete con delicatezza alla crema di mascarpone.
Scolate le fragole, mettetele in una ciotola, inzuppate i pavesini velocemente nel loro liquido di macerazione e disponeteli in un unico strato in una pirofila rettangolare. Stendetevi sopra uno strato di crema che ricoprirete con le fragole a pezzetti ,un altro strato di pavesini bagnati e finite con un ultimo strato di crema e le fragole rimaste. Mettete in frigorifero per almeno 2 ore e servite subito decorando a vostro piacimento con qualche fragola.