Ricette » dessert » Ciliegie in gelatina
Ricette » dessert » Ciliegie in gelatina

Ciliegie in gelatina

Per 6 persone

  • 600 g di ciliegie lavate e snocciolate
  • il succo di 1 limone
  • 150 g di zucchero in polvere
  • 2 cucchiai di cognac
  • 1 busta di gelatina in polvere
  • acqua q.b.
  • panna liquida

Prendete una forma col buco dalla capienza di 1 litro e mezzo e riempitela fino a 3/4 con le ciliegie.
Riversate poi le ciliegie in una pentola capiente, spolverizzatele con lo zucchero, bagnatele col succo di limone e fatele cuocere, mescolando sempre, in modo che perdano un po' della loro acqua e lo zucchero si disciolga bene. È importante che rimangano belle sode e non si spappolino.
Sciogliete la gelatina in quattro cucchiai di acqua calda e mescolate bene in modo che non si formino dei grumi.
Aggiungete alla gelatina disciolta il succo delle ciliegie e aggiungete dell'altra acqua fino a raggiungere 1/2 litro di liquido. Riversate il tutto sulle ciliegie, distribuite la preparazione nello stampo e riponete nel frigorifero per almeno 4 ore, il tempo necessario affinché la gelatina si solidifichi bene.
Al momento di servire, rovesciate l'anello di ciliegie sul piatto di portata e servite accompagnando con della panna liquida.